FONDAZIONE

C.I.R.M (c) PI/CF : 80208170581 - Prof. Francesco Amenta (presidenza@cirm.it / fondazionecirm@pec.it) - Web Master (vdipietri@cirmservizi.it) 2011-2014

 

La Fondazione Centro Internazionale Radio Medico (C.I.R.M.) O.N.L.U.S.

 

nasce nel 1935, allo scopo di fornire assistenza medica a marittimi, imbarcati su navi senza medico a bordo, di qualsiasi nazionalità, in navigazione su tutti i mari. I suoi servizi medici sono gratuiti ed includono l'assistenza per un eventuale trasbordo del paziente su nave fornita di servizi medici o, se la distanza lo permette, il prelievo del malato con mezzi navali o aerei per una rapida ospedalizzazione.

Le richieste di assistenza che pervengono al CIRM sono ricevute da medici, in servizio continuativo di guardia H24 presso la sede del Centro.

I sanitari, avvalendosi, in caso di bisogno, dell'ausilio dei consulenti specialisti , prescrivono le opportune cure e si mantengono in contatto con la nave che ha richiesto assistenza, seguendo il paziente fino alla guarigione o allo sbarco.

 

I comandanti delle navi in navigazione con malati o infortunati a bordo possono contattare il CIRM oltre che per telefono anche tramite le stazioni radio costiere italiane indicando nella richiesta la sigla MEDRAD o DH-MEDICO.

 

Ai Comandanti viene raccomandato di rivolgersi sempre al CIRM prima di iniziare qualsiasi

trattamento, onde evitare la somministrazione di farmaci inutili, se non, addirittura dannosi. Essi possono rivolgersi sollecitamente al CIRM, oltre che per i casi di infortunio o di eclatanti fatti patologici, anche per tutte quelle sintomatologie che, apparentemente insignificanti, potrebbero evolversi in quadri patologici complessi.

 

 

L'attuale Presidente del CIRM è il Prof. Francesco AMENTA.

Nato a Nuoro il 20 luglio 1953, laureato in Medicina e Chirurgia il 27 luglio 1977 e specializzato in Neurologia il 28 luglio 1981, il Prof. Amenta è professore ordinario in servizio presso la Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute dell’Università di Camerino, dove è responsabile del Centro Ricerche Cliniche, Telemedicina e Telefarmacia. E’ autore di oltre 350 pubblicazioni su riviste internazionali ed è impegnato in attività di formazione post laurea nell’ambito della telemedicina e della sanità elettronica. In particolare, un Master Universitario di 2° livello in eHealth, giunto alla 7^ edizione, ed un Master Internazionale in Oil and Gas Telemedicine and Telepharmacy, destinato alla formazione specialistica di operatori sanitari che lavorano in campi e piattaforme petrolifere.

Il Prof. Amenta ha maturato parte della propria esperienza in telemedicina e sanità elettronica presso il C.I.R.M., dove è stato medico di guardia dal 1979 al 1984. Dal 1995 al 2004 ha ricoperto l’incarico di responsabile della Sezione Studi e Ricerche del Centro e dal 2004 è Direttore Scientifico della Fondazione.

 

Il Consiglio di Amministrazione del C.I.R.M è composto da:
Prof. Francesco Amenta, Presidente
Prof. Vincenzo Varlaro, Consigliere
Prof. Antonio Guida, Consigliere
Dr. Raffaele Di Trani, rappresentante del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti
Dr. Nando Minnella, rappresentante del Ministero della Salute